Londra e Cornovaglia

Nel giugno del 2014 abbiamo fatto un viaggio in Inghilterra: 4 giorni a Londra e altri 4 a spasso per la Cornovaglia. Londra ci ha affascinato: è permeata di un’atmosfera particolare, siamo riusciti a respirare il famoso “english style”. E’ andato tutto benissimo: l’hotel scelto (Premier Inn Blackfriars), in una posizione centrale ideale, con un ottimo rapporto qualità/prezzo; il clima, che è stato migliore del previsto, con giornate soleggiate, anche se un po fresche; siamo anche riusciti a vedere la Regina, durante la parata in onore del suo compleanno…Città molto ordinata e organizzata, pulizia nemmeno paragonabile alle “sporche” città italiane, mezzi pubblici numerosi e puntualissimi, gente disponibile e gentile, un sacco di cose interessanti da vedere: Londra ci ha piacevolmente colpiti sotto diversi aspetti. I 4 giorni nella capitale inglese son volati! In seguito, abbiamo noleggiato un’auto e, superato l’impatto della guida a sinistra, abbiamo visitato Stonehenge, Salisbury, Swanange; quindi, giunti in Cornovaglia, passando per Lizard point e St. Michael, siamo arrivati a Land’s end, il posto più a ovest dell’Inghilterra, con le scogliere a picco sull’oceano. Anche in questo caso siamo stati fortunati con il clima: cielo azzurro e sole splendente (il che è quasi un miracolo in Cornovaglia…). Quindi siamo tornati verso Londra, non prima di aver visto St. Ives e Bath. E’ stata una vacanza molto piacevole: Londra ci ha affascinato e in Cornovaglia abbiamo visto dei posti magici, dove la Natura la fa ancora da padrona…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.